1-    Cosa ti ha spinto ad accettare di affrontare la prossima stagione con con la Rugby Roma Olimpic Club 1930?

Con la prossima stagione entrerò nell'ottavo anno consecutivo di presenza nei quadri tecnici della società. Posso affermare con orgoglio e soddisfazione di aver affrontato e vissuto tutto il periodo delle difficoltà, ho visto crescere e contribuito alla crescita di gran parte dei ragazzi tuttora presenti sul campo. Per questo sono ben felice di continuare a dare il mio piccolo ed umile contributo. 

2-    In quali società hai allenato in precedenza e dove sei cresciuto rugbisticamente?

Sono nato rugbisticamente a 10 anni (all'epoca eravamo definiti "aquilotti") con il Colleferro, grazie a mio padre che allenava la prima squadra in serie B. Poi ho continuato con la Primavera Roma, con cui ho vinto il campionato nazionale U.17, entrando a far parte delle nazionali minori. Come tecnico ho allenato varie squadre di diverse società in diverse categorie: le giovanili della LazioePrimavera, della Primavera Roma, della Portaportese Rugby Roma 2000, Lazio U.18, Lazio Rugby U.23, Torvaianica Serie C, fino all’attuale società.

3-    Quali sono gli obiettivi che ti poni per la prossima stagione e cosa ti auguri di trasmettere ai ragazzi che andrai ad allenare?

Contribuire insieme a tutto lo Staff tecnico, quindi con un lavoro comune ed esperienze condivise, alla crescita del Club non solo a livello locale ma nel panorama nazionale ed alla crescita dei ragazzi nel rispetto degli immensi valori del rugby.

Ultimi Articoli

Contatti

Indirizzo: Via Di Tor Pagnotta, 351
Roma, RM, Italia

Tel: +39 065923799
Cell: +39 3801822281

E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Orario: Lun.-Ven. 16:00-20:00