RUGBY ROMA OLIMPIC CLUB 1930 vs ARVALIA VILLA PAMPHILI 27-10

Dopo il fermo di due settimane riprende il Campionato Elite Under 18, la RROC ospita nella gara di ritorno i ragazzi del VILLA PAMPHILI, già battuti all’andata sul loro terreno. Ci sono tutti i presupposti per una partita combattutissima, valida per la permanenza in Elite nella prossima stagione.

Finalmente le piogge sembrano essere terminate, ma il campo comunque ne ha risentito, ed in alcune zone il fango è ancora presente.

I bianconero verdi iniziano nel migliore dei modi possibili, grande pressione e al 4’ meta di Andreotti trasformata da Perugini, 7 a 0. Probabilmente i biancoverdi del VILLA non si aspettavano un inizio del genere e in questa fase iniziale subiscono la pressione della nostra difesa ben avanzante, ma soprattutto la loro difesa ha difficoltà a frenare le avanzate dei nostri avanti e dei centri ben indirizzati dalla linea mediana; e il tutto si concretizza al 9’ con la seconda meta messa a segno da Fabio, purtroppo questa volta senza trasformazione, 12 a 0.

Ma nulla è stato fatto, il VILLA comincia a risvegliarsi ed a macinare gioco, mentre per noi le touche non funzionano al meglio, e tutta la fase centrale del primo tempo si gioca praticamente alla pari, con buone occasioni da ambedue le parti, bloccate talvolta da ottimi recuperi difensivi e talvolta da errori di handling. Più grave il fallo di Tarroni che al 27’ prende un Giallo per placcaggio alto (giustissimo) e va dietro ai pali, concedendo un uomo in più agli avversari. Ottimo invece il lavoro al piede di Pollak e Perugini che più volte costringono gli avversari a rincorrere il pallone ed a risalire il campo.

Al 33’ il VILLA mette a segno la prima meta, non riesce la trasformazione e siamo sul 12 a 5.

Con questo punteggio si chiude la prima frazione di gioco.

Il secondo tempo inizia con il VILLA all’attacco, e la RROC che sembra frastornata, e comincia a fare qualche fallo di troppo sui punti di incontro, fino al Giallo preso da Fabio al 9’.

Il VILLA muove bene la palla e al 17’ va nuovamente in meta, anche stavolta per nostra fortuna non riesce la trasformazione, ma comunque si avvicinano, 12 a 10.

Qualche strillo dalla panchina sembra sortire l’effetto voluto, anche i ragazzi si ricompattano e la reazione si fa sentire, le touche cominciano a funzionare come si deve, sui punti di incontro si è più efficaci, e il pacchetto di mischia insieme fa un ottimo lavoro, permettendo alla mediana di sviluppare bene tutti gli schemi preparati in allenamento; ed i risultati non si fanno attendere, grande percussione e al 21’ meta di Tarroni trasformata da Perugini, 19 a 10.

La squadra è galvanizzata e sicura di sé, e al 25’ Fabio prende un calcio di rinvio del VILLA e con una corsa di 50 metri tra le linee difensive avversari va a segnare la quarta meta, 24 a 10, purtroppo non trasformata ma si raggiunge il punto di Bonus.

A questo punto i bianconero verdi iniziano a giocare in sicurezza ed a controllare la partita soprattutto cercando e riuscendo ad impedire lo sviluppo del gioco avversario, e attaccando sempre in sicurezza senza rischiare. La permanenza nel campo avversario porta al fallo il VILLA e Perugini al 33’ mette a segno gli ultimi 3 punti della partita. Risultato finale 27 a 10.

Una bella partita combattuta e corretta, ben giocata dalle due squadre; un ottimo arbitraggio da parte del Sig. Esposito, che ha sempre comunicato con gli atleti in modo da non fargli commettere quei piccoli falli che riescono solo a spezzettare il gioco.

Sicuramente ci sono alcune cose da aggiustare, ma oggi tutti i ragazzi hanno dato il massimo, con tutti i ragazzi intendo non solo quelli scesi in campo, ma proprio tutti i tesserati, che negli allenamenti settimanali si sono impegnati, hanno lavorato, facendo crescere tutto il gruppo, e portando i 15 che sono scesi in campo alla migliore condizione per poter giocare al meglio e vincere questa partita.

Per i ragazzi della RROC è stata una importantissima vittoria, con i 5 punti di oggi hanno raggiunto l’obbiettivo, la matematica certezza della permanenza in Elite con due giornate di anticipo.

Bravissimi ragazzi, ed ora andiamo a divertirci con le ultime partite!!!

Enrico Iatta

Ultimi Articoli

Foto Storiche

Ultimi Articoli

Contatti

Indirizzo: Via Di Tor Pagnotta, 351
Roma, RM, Italia

Tel: +39 065923799
Cell: +39 3801822281

E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Orario: Lun.-Ven. 16:00-20:00